Horror

  • Bluray: NO

THE HOWLING REBORN

Tutto è cominciato nel lontano 1981 con L'ululato, che, diretto dal grande Joe"Gremilins"Dante attingendo da un romanzo di Gary Brandner, vide la Dee Wallace Stone di Cujo nei panni di una giornalista alle prese con una clinica dai pazienti licantropi. Un vero e proprio classico dell'horror che, impreziosito in particolar modo dalle allora innovative e ancora oggi stupefacenti trasformazioni per mano di Rob"La cosa"Bottin, ha finito per dare origine a una delle più lunghe - ma anche più inutili - saghe appartenenti al genere, con sei sequel succeduti al capostipite. Sequel spazianti dai mediocri Howling II-L'ululato (in dvd con il titolo Howling-La stirpe maledetta) e Howling III: The marsupials, rispettivamente firmati nel 1985 e nel 1987 dal francese Philippe Mora, al ridicolo pseudo-western Howling: New moon rising aka Howling VII: Mystery woman di Clive Turner, risalente al 1995; passando per il soporifero Howling IV: The Original nightmare di John Hough, Howling V-La rinascita di Neal Sundstrom, con trama a tinte gialle alla Agatha Christie, e Howling VI-The freaks - anche conosciuto come Mostriciattoli - di Hope Perello, realizzati tra il 1988 e il 1991. E che ora, sotto la regia del televisivo Joe Nimziki, vedono aggiungersi non un nuovo capitolo, ma un vero e proprio reboot a quanto pare tratto da Howling II, altro romanzo a cura del citato Brandner.

Puoi noleggiare il film direttamente presso il nostro punto vendita >